fbpx

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina
31 maggio 2017 marketing
g7 di taormina first ladies

Abbiamo avuto l’onore di fornire un nostro SelfCooking Center XS in occasione del pranzo delle first ladies durante il G7 di Taormina.

Il 26 e 27 Maggio scorsi la splendida cornice di Taormina ha ospitato il G7, meeting dei 7 più importanti capi di stato della terra.
L’incontro ha fatto tappa anche a Catania, dove si sono invece incontrate le first ladies e i first husbands per una visita ad alcune tra le principali bellezze del capoluogo etneo.

La visita si è conclusa al Palazzo degli Elefanti, dove il sindaco Enzo Bianco ha fatto gli onori di casa offrendo un rapido cocktail di benvenuto prima del pranzo nella sala Vincenzo Bellini.

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina

foto Meridionews

La scelta dello chef è ricaduta sul bistellato Pino Cuttaia de La Madia di Licata, un vero fuoriclasse nel panorama siciliano e nazionale.

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina

Cuttaia ha creato per l’occasione un menù raffinatissimo, caratterizzato allo stesso tempo da prodotti stagionali e del territorio.

«Mi sono concentrato sul territorio e sul bello e unico che ha la Sicilia».

In questo frangente, abbiamo avuto il grande piacere di fornire a Cuttaia la macchina più adatta a un’occasione tanto prestigiosa, in grado di offrire la garanzia di ottenere i migliori risultati possibili anche se in un formato ridotto. Stiamo naturalmente parlando del SelfCookingCenter XS di Rational.

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina

Il pranzo è stato aperto da uno dei piatti più famosi dello chef agrigentino, la Nuvola di caprese”, seguita da un Baccalà all’affumicatura di pigna con condimento alla pizzaiola”. Trasparenza di tenerumi di cucuzza”, Arancino di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico” eRicciola lisciata all’olio di cenere”hanno completato il menù delle portate principali, che si è concluso con una dolce Cornucopia di cialda di cannolo ricotta e arancia”. I vini che hanno accompagnato il pasto sono stati scelti tra quelli delle cantine Tornatore dell’EtnaCantine Nicosia e Barone La Lumia di Agrigento.

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina

Ad aiutare in cucina Cuttaia anche lo chef catanese Gianluca Mignemi.

Camuti fornitore per il pranzo del G7 di Taormina

Come affermato da Enzo Bianco, il G7 è stato per noi una straordinaria occasione di visibilità internazionale sul piano dell’immagine e noi di Camuti siamo stati davvero onorati di aver potuto fare la nostra parte.